Real San Gennarello-C. Casalnuovese 2-1: Beato-Kadam, ritorno al successo

Dopo oltre due mesi dall’ultima vittoria casalinga (4-1 alla Virtus Afragola), il Real San Gennarello torna al successo tra le mura amiche del Comunale. Una vittoria importante a due giornate dalla fine contro la capolista Comprensorio Casalnuovese, che rilancia in classifica gli uomini di Iovino.

LA PARTITA – Nel primo tempo i padroni di casa partono subito forte, con Artistico che coglie un palo sotto misura. Il primo tiro degli ospiti arriva all’11’ ed è ad opera di Di Tuccio, che da fuori area trafigge Giugliano per il sedicesimo centro stagionale. Poco dopo Pispico impegna il portiere del Real che evita il raddoppio. La squadra di Iovino però reagisce, e al 26’ trova il gol del pari con Beato, che sotto misura raccoglie una respinta corta di Petroli e trafigge l’estremo difensore avversario. Nel finale di tempo è Alice Kadam a completare il sorpasso. Palla recuperata poco dopo la linea del centrocampo e conclusione dalla lunga distanza che lascia di stucco Petroli. Nella ripresa la squadra di Mele preme sull’acceleratore alla ricerca del pari. Giugliano è bravissimo a tenere la porta inviolata in più di un’occasione, con parate decisive che salvano il Real. I padroni di casa colgono così una vittoria importantissima battendo 2-1 il Comprensorio Casalnuovese e ritrovando i tre punti dopo 7 partite senza successi. Per la squadra di Mele, già promossa in Promozione con largo anticipo, seconda sconfitta consecutiva dopo il ko contro l’Edilmer Cardito.

 

REAL SAN. GENNARELLO: Giugliano, Velardo, Kadam, Amato, Capasso, Piccini, Fabbrocile, Velotti, Beato, Artistico (65’ Asile), Abbate.

Allenatore: Iovino.

COMPRENSORIO CASALNUOVESE: Petroli, Gaeta, Russo, Giannone (65’ G. Relli), Staiano, Rivetti, Esposito (55’ Dottore Stagna), Coda, Pispico (79’ Incarnato), Di Tuccio, Guerra.

Allenatore: Mele.

ARBITRO: Granillo (Napoli).

RETI: 11’ Di Tuccio (C) ; 26’ Beato (R) ; 39’ Kadam (R).

NOTE: ammoniti Beato, Abbate (R).